To view this page ensure that Adobe Flash Player version 11.1.0 or greater is installed.

Luca “Fiore” Fiorentini Il miglior busker n i d Lo dra nando a bordo di navi da crociera, e nel 2015 vince la più grande competizione di musica di strada del Regno Unito chiamata GIGS: Big Busk, ottenendo il titolo di “miglior musicista di strada di Londra”. Nello stesso anno esce il suo primo singolo I Drink Water, parte dell’EP Behind The Clouds. È endorser dei marchi Schert- ler e Roland. Nel marzo 2016, la celebre eti- chetta di musica acustica CandyRat Records ha deciso di supportare la sua musica... Luca, partiamo con una domanda classica, anche se forse un po’ scontata, delle interviste: a che età hai iniziato a suonare? Domanda legittima! Ho cominciato all’età di 11 anni, strimpellando a fatica il “giro di Do” e la linea di basso di Seven Nation Army [brano sull’album Ele- phant dei White Stripes, 2003; ndr], entrambi insegnatimi da mio padre. Lo stesso anno mia madre mi iscrisse a un corso privato di chitarra; successiva- mente mi iscrissi all’indirizzo linguistico-musicale del Liceo 23