banner pubblicitario Axe digitale

Tab Content
No Recent Activity
Dati personali di gargi

Informazioni di base

Data di nascita
May 1, 1954 (66)
Dati personali di gargi
Biografia:
Curriculum aggiornato al 2012
Nicola “Franco” Ranieri ha studiato per vari anni privatamente chitarra jazz con Tomaso Lama; dal 1985 al frequenta regolarmente i seminari di chitarra jazz di “MisterJazz” a Ravenna con John Scofield, John Abercrombie, Jim Hall, Mick Goodrick, Joe Diorio, Mike Stern, Pat Methny, Scott Henderson, Pat Martino, Wolfgang Muthspiel etc. Altri stages a Umbria Jazz e Siena Jazz. Ha partecipato a numerosi stages di musicologia ed estetica con Marcello Piras, Luca Cerchiari e Martin Joseph.

Svolge attività concertistica con gruppi propri e collaborando con vari musicisti dell’area emiliano romagnola.

Collabora attivamente con il poeta e scrittore G. R. Manzoni in letture poetiche in cui esegue musica originale. Questi lavori sono tuttora presentati in prestigiosi teatri italiani ricevendo significativi riconoscimenti da parte della critica.

Ha suonato nell’orchestra del Maestro G. Schiaffini per la realizzazione della colonna sonora di film muti degli anni ’20 (Musica in Gioco - Ravenna).

Collaborazioni con il gruppo di etno-jazz dei Metissage.

Collaborazione con i Quintorigo per un progetto speciale al festival Pavaglione Estate 1998 (Pavaglione Painting Orchestra).

Stabile attività con il cantante John De Leo ed il Maestro Guido Facchini nella realizzazione di un gruppo che suona musica originale e altri progetti musicali e didattici. Dal trio con De Leo e Facchini sono nati due spettacoli teatrali “Songs” e “Re Ietto” in cui la musica incontra la letteratura e le arti visive. Hanno collaborato a queste opere scrittori come Carlo Lucarelli (Songs) e Stefano Benni (Re Ietto) che hanno letto i loro testi in scena. Questi lavori sono stati presentati in importanti teatri, rassegne musicali e letterarie (Musica in Gioco, Ravenna Festival, Azioni InClementi etc).
Partecipazione al Festival Letteratura di Mantova (2007) con “Centurie” produzione originale per Lugo Opera Festival con John De Leo, Franco Naddei, Christian Ravaioli, Massimo Ottoni. Serie di Letture tratte dall’omonimo testo di Giorgio Manganelli con musiche originali.

Il trio ha inciso per la Extra & Labels (Virgin Music Italy) un Cd dedicato alla musica di Luigi Tenco intitolato “Come fiori in mare” assieme a vari artisti italiani (Fossati, De Sio, Roy Paci, Ashes, La Crus etc).


Altre produzioni originali per Lugo Opera Festival :
“Mozzart” –con la drammaturgia di Sonia Antinori, Guido Facchini alle tastiere, Franco Naddei voce e manipolazioni sonore, Luisa Cottifogli voce e le videoistallazioni di Massimo Ottoni. Rilettura in chiave contemporanea di celebri arie mozartiane su una drammaturgia costruita sul famoso epistolario tra Mozart e la cugina

“Dj Sancio e la ricerca del vero” per Lugo Opera Festival partecipando alla progettazione e realizzazione dell’opera multimediale con Guido Facchini (keyboad), Stefano Ricci (contrabbasso), Carlo Argelli (piano), Fabio Ravaglia (clarinetti), il Dj M. Passarani, Giacomo Verde (videoistallazioni


Collaborazione assieme a Guido Facchini con la cantautrice torinese Isa (2° classificata al Premio Tenco 2003) nell’attività live.
Con Isa incice il Cd “Porta dei canti – raccontando Genova”, per il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) con il Maestro Guido Facchini a cura di Luciano Gallinari e Isabella Maria Zoppi.

Direzione Artistica della rassegna di arti contemporanee “Lugo Contemporanea”, a cura dell’Associazione “Malatisani” di Lugo fondata nel 2004 con John De Leo e Monia Mosconi. Il festival giunge quest’anno (2012) alla sua ottava edizione.

Partecipa alla realizzazione del primo disco solista di John DeLeo “Vago svanendo” incidendo un brano

“Zolfo”: performance dedicata a Leonardo Sciascia al Teatro Dal Verme di Milano nell’ambito della “Milanesiana 2009 – Vedere l’invisibile: dedicato a Leonardo Sciascia”. Produzione originale commissionata dalla Casa Editrice Bompiani. Di questo lavoro ha curato assieme a John De Leo l’editing dei testi, la regia e la parte musicale. Con John de Leo, Fabrizio Tarroni, Dario Giovannini, Franco Naddei e Massimo Ottoni.



Ha tenuto seminari, conferenze e incontri sulla cultura musicale afro-americana presso l’Università Aperta di Imola e di Lugo,per il Comune di Ravenna e per molti Enti ed Associazioni Musicali (Paese degli Specchi di San Lazzaro).
Ha costantemente cercato di animare la scena musicale locale promuovendo la musica creativa, spesso andando controcorrente rispetto alle mode del momento, valorizzando gli aspetti sociali e aggregativi della musica soprattutto fra i giovani anche attraverso un lavoro politico con le Amministrazioni Locali.
Località:
Bagnacavallo (RA)
Interessi:
letteratura, teatro, politica, la convivialità con le persone
Occupazione:
musicista - insegnante di musica

Statistiche


Totale messaggi
Totale messaggi
1
Messaggi per giorno
0.00
Informazioni generali
Ultima attività
09-21-2014 07:01 AM
Data registrazione
09-18-2014
Referenti
0