To view this page ensure that Adobe Flash Player version 11.1.0 or greater is installed.

to e brillante. In high gain niente da segnalare, se non che la AR620 si comporta in maniera egregia in tutte le condizioni, comprese quelle con equa- lizzazione a V, dove sfodera armoniche dal- la “cattiveria” molto interessante. In lead in particolare, sia che si suonino melodie strap- pacuore sia che si eseguano frasi shred con qualunque tecnica, possiamo stare tranquilli su un fatto determinante: lo strumento è as- solutamente silenzioso; chiaramente la po- sizione split del Tri-Sound fa eccezione, ma comunque non genera rumore eccessivo. Ciò che ha reso questo test interessante è che, nonostante le tante possibilità date dal- l'elettronica, questa Ibanez Artist riesce a conservare una sua voce che parla sostanzialmente di classe e raffi- natezza, anche nelle situazioni più urlate, se- gno che la chitarra è stata ben pensata e costruita. Concludere in questo caso è molto facile: l’AR620-BK è una chitarra dal rapporto qua- lità/prezzo assolutamente vantaggioso e me- rita una prova da parte di tutti. Che si suo- ni funk, jazz, blues o rock, questa Artist ha il suono che può fare per noi! 17 17171717