To view this page ensure that Adobe Flash Player version 11.1.0 or greater is installed.

le e anche al massimo si rimane a livelli moderati, ma con una eccellente com- pressione, di nuovo non eccessiva e ab- bastanza rispettosa della dinamica dello strumento, con una notevole ricchezza ar- monica e buon sostegno. Il suono diventa più spesso, ma senza limitare l'intelligibili- tà delle singole note, con buona separa- zione anche eseguendo accordi. La sono- rità è abbastanza chiara, brillante, con buo- na apertura in gamma alta e bassi pieni. Il controllo di tono permette di adattare il suo- no all'amplificatore usato con molte sfu- mature intermedie fra brillanti e scure, ma occorre cautela con le regolazioni estreme. Aumentando il volume si può agevolmente in- durre lo stadio d'in- gresso dell'amplifica- tore a saturare e aumen- tarne ancora l'intensità con il controllo di guadagno. Ottimamente calibrato per ingros- sare il suono di una Stratocaster, va rego- lato con maggiore moderazione nel caso si usi una Les Paul o altra chitarra con pic- kup humbucking, in modo da non satura- re troppo l'amplificatore pena un leggero inasprimento dei toni. 11