PDA

Visualizza versione completa : Problema elettronica chitarra (ronzio).



ninetta82
06-05-2011, 07:36 AM
ieri sera sono stato a suonare in un localino con il mio gruppo musicale.durante il sound check vado a selezionare il pick-up centrale della chitarra (configurazione h-s-h ,canale distorto della testata) ed ecco un ronzio fastidiosissimo ( la prima volta che mi capita). ho provato ad entrare diretto nell'ampli senza passare dai pedalini (e anche a cambiare jack) e ad allontanarmi un bel p dalla cassa senza successo. il selettore a 5 posizioni;con la posizione 1 e 5 il ronzio quasi impercettibile ma con la 2 e 4 (ma specialmente con la 3) si sente non poco,anche mentre si sta suonando o se ,con la mano, si stoppano le corde della chitarra.
da cosa pu dipendere?come risolvere il problema?

italo de angelis
06-05-2011, 07:47 AM
apri e controlla.
Saldature? contatti tra fili? ossidazioni?

I

ninetta82
06-05-2011, 08:50 AM
apri e controlla.
Saldature? contatti tra fili? ossidazioni?

I
ok in settimana far dare una controllata da qualcuno (io non ci capisco nulla di saldature ecc..).una cosa che non ho provato a fare quella di cambiare il cavo di "potenza" che collega la cassa alla testata.(non credo ma ,data la mia inesperienza,chiedo lo stesso).potrebbe dipendere anche da questo?

gigi
06-05-2011, 10:04 AM
la chitarra nuova?

italo de angelis
06-05-2011, 11:21 AM
ok in settimana far dare una controllata da qualcuno (io non ci capisco nulla di saldature ecc..).una cosa che non ho provato a fare quella di cambiare il cavo di "potenza" che collega la cassa alla testata.(non credo ma ,data la mia inesperienza,chiedo lo stesso).potrebbe dipendere anche da questo?

Potrebbe essere anche quello...
Se colleghi la chitarra ad un qualsiasi apparato che puoi ascoltare su altre casse (lo stereo?) on in cuffie.... sentirai ancora ronzio se il problema dipende dalla chitarra. Altrimenti potrebbe essere pi probabilmente l'ampli...

I

ninetta82
06-05-2011, 11:22 AM
la chitarra nuova?
purtroppo si.

gigi
06-05-2011, 11:50 AM
intanto, nella stessa saletta, prova a cambiare ampli, utilizzando la stessa strumentazione!
vai per tentativi e per esclusione ;)

ninetta82
06-05-2011, 01:59 PM
scongiurato il fatto che il problema venga da ampli ,cavi o cassa.a casa ho attaccato la chitarra a un combetto ibanez transistor da 10 watt (che uso per esercitarmi) e il problema persiste.mi domando: ma possibile che una chitarra nuova ,che fino a tre giorni f andava perfettamente ,di colpo,senza che sia stata maltrattata (o altro),evidenzi certe problematiche?

italo de angelis
06-05-2011, 02:17 PM
scongiurato il fatto che il problema venga da ampli ,cavi o cassa.a casa ho attaccato la chitarra a un combetto ibanez transistor da 10 watt (che uso per esercitarmi) e il problema persiste.mi domando: ma possibile che una chitarra nuova ,che fino a tre giorni f andava perfettamente ,di colpo,senza che sia stata maltrattata (o altro),evidenzi certe problematiche?


Possibile che prodotti da 5000 o pi euro abbiano problemi simili?
Si!
CINA!!!



ciao
I

ninetta82
06-05-2011, 02:35 PM
e menomale che dicono che giapponese.....
cmq mi chiedo se sia legale...io credo di no; come prendere il latte con scritto sopra la confezione "made in italy" e poi scoprire che invece quel latte proviene dall'estero.

italo de angelis
06-05-2011, 04:36 PM
e menomale che dicono che giapponese.....
cmq mi chiedo se sia legale...io credo di no; come prendere il latte con scritto sopra la confezione "made in italy" e poi scoprire che invece quel latte proviene dall'estero.



La cosa molto complessa e nessun paese occidentale ha una legislazione completa ed esaustiva in questo campo...molto probabilmente perch gli interessi sono davvero enormi.
Il problema pu essere di natura componentistica. Ormai la stragrande maggioranza del materiale elettronico/informatico prodotto in Cina, con qualche piccola eccezione in Messico e pochi altri paesi.
Quindi io posso fare un prodotto made in italy che per avr componenti che io importo ed assemblo. Se ho circuiterie gi assemblate che io monto....ecco dove posso avere dei problemi.
Potrebbe essere anche un pickup, o il selettore dei pickups o chiss....
"Made in xxx" non definisce ancora nel mondo occidentale DOVE sia davvero fatto un qualcosa.... ci sono molti escamotage e vie di fuga legali....
Speriamo che la "class action" diventi uno strumento davvero utilizzabile in Italia......


ciao
I

robcali
06-05-2011, 05:31 PM
Scusate ma non esiste uno straccio di garanzia per le chitarre? Se acquisto una chitarra e dopo tre giorni ho un problema non sarebbe corretto andare dal rivenditore e provare a sostituirla?


ciao
ro

italo de angelis
06-05-2011, 06:22 PM
Scusate ma non esiste uno straccio di garanzia per le chitarre? Se acquisto una chitarra e dopo tre giorni ho un problema non sarebbe corretto andare dal rivenditore e provare a sostituirla?


ciao
ro


Si...ma se la chitarra va bene, dal punto di vista di liuteria, meglio sistemare l'elettronica che cambiarla. A volte ritrovare la chitarra con quel feel pu essere difficile...

I

ninetta82
06-05-2011, 06:27 PM
concordo con italo,infatti prima di rifare svariati chilometri per andare nuovamente in negozio (dove l'ho presa) per far valere la garanzia cercher di capire se una cosa che si risolve velocemente con una piccola spesa(anche perch ,appunto,la chitarra molto carina,ovviamente non un chitarrone della madonna,e mi ci trovo veramente bene).
certo se la cosa seria i chilometri li faccio molto volentieri.

Roberto D'angelo
06-06-2011, 12:58 AM
Ciao ti posso dire che il cavo che collega la testata alla cassa non c'entra nulla con il ronzio. Probabilmente un problema di saldature sul pick-up o sul selettore (oggi per legge le saldature sono fatte con lo stagno senza piombo, e se non sono fatte a regola d'arte danno molti problemi) o a volte addirittura i pick-up e il selettore invece di essere cablati con saldature lo sono con dei connettori in miniatura, che dopo in p di tempo (anche poche settimane, dipende dalla scarsa qualit sei connettori suddetti) danno falsi contatti. Se non sei pratico ti sconsiglio di aprire la chitarra, e..soprattutto non farla aprire a qualche "tipo praticone" o gi di l, i pick-up sono piuttosto delicati e se non si sa come metter le mani si fa presto a far danni....Comunque tranquillo, non assolutamente un problema grave, e si rimedia con poco. Ciao, fammi sapere Roberto

gigi
06-06-2011, 06:10 AM
io la butto li: e se non fosse un problema della chitarra, bensi' dell'impianto elettrico della saletta? alle volte sono fatti una vera chiavica :'(

ninetta82
06-06-2011, 08:43 AM
io la butto li: e se non fosse un problema della chitarra, bensi' dell'impianto elettrico della saletta? alle volte sono fatti una vera chiavica :'(
non credo,perch ,come detto qualche post sopra,ho avuto lo stesso problema pure a casa su un'altro ampli.

ninetta82
06-06-2011, 08:45 AM
Ciao ti posso dire che il cavo che collega la testata alla cassa non c'entra nulla con il ronzio. Probabilmente un problema di saldature sul pick-up o sul selettore (oggi per legge le saldature sono fatte con lo stagno senza piombo, e se non sono fatte a regola d'arte danno molti problemi) o a volte addirittura i pick-up e il selettore invece di essere cablati con saldature lo sono con dei connettori in miniatura, che dopo in p di tempo (anche poche settimane, dipende dalla scarsa qualit sei connettori suddetti) danno falsi contatti. Se non sei pratico ti sconsiglio di aprire la chitarra, e..soprattutto non farla aprire a qualche "tipo praticone" o gi di l, i pick-up sono piuttosto delicati e se non si sa come metter le mani si fa presto a far danni....Comunque tranquillo, non assolutamente un problema grave, e si rimedia con poco. Ciao, fammi sapere Roberto
sicuramente non ci metto le mani io(non ci capisco nulla),mercoledi' vado a roma da chi lo f per mestiere e vediamo cosa si riesce a fare.

italo de angelis
06-06-2011, 11:01 AM
comunque una bischerata!
Tra poco il thread pi lungo degli ultimi mesi.....

Big Axe
06-06-2011, 11:04 AM
Scusa Ninetta82, ma non ho capito se il problema si presenta solo in quel localino od ovunque tu vada. Comunque non credo ci sia da preoccuparsi; di che chitarra si tratta e che tipo di single coil? Inoltre, che tipo di illuminazione (neon, incadescenza...) c' negli ambienti dove suoni? Ancora: l'impianto elettrico e ovviamente tutto il set del posto sono "a norma", hanno la messa a terra? Anticipo che, se il problema fosse relativo all'illuminazione a neon, c' poco da fare, tant' che in situazioni come ad esempio Festival di Sanremo e simili i single coil duri e puri sono praticamente "vietati" a favore di humbucker coassiali e/o pickup attivi a bassa impedenza...

ninetta82
06-06-2011, 11:36 AM
Scusa Ninetta82, ma non ho capito se il problema si presenta solo in quel localino od ovunque tu vada. Comunque non credo ci sia da preoccuparsi; di che chitarra si tratta e che tipo di single coil? Inoltre, che tipo di illuminazione (neon, incadescenza...) c' negli ambienti dove suoni? Ancora: l'impianto elettrico e ovviamente tutto il set del posto sono "a norma", hanno la messa a terra? Anticipo che, se il problema fosse relativo all'illuminazione a neon, c' poco da fare, tant' che in situazioni come ad esempio Festival di Sanremo e simili i single coil duri e puri sono praticamente "vietati" a favore di humbucker coassiali e/o pickup attivi a bassa impedenza...
sinceramente a queste domande tecniche sul locale non so rispondere.cmq la chitarra una rg3550mz e il singolo centrale un di marzio true velvet.sai che il fatto dell'illuminazione a neon me l'ha accennata anche luca della cloeguitars (lo conosci)?cmq martedi' sono da lui per dare una controllata generale alla chitarra....aggiungo che ,come detto qualche post sopra,il ronzio l'ho avvertito anche a casa su un piccolo ampli transistor.vi far sapere....

ninetta82
06-06-2011, 11:41 AM
comunque una bischerata!
Tra poco il thread pi lungo degli ultimi mesi.....
senza offesa italo;e il problema quale sarebbe....i forum servono sia per cose serie ma anche per scambiare chiacchere,opinioni,passare il tempo con persone che condividono la tua stessa passione,cazzeggiare ecc...
no?

Big Axe
06-06-2011, 04:31 PM
sinceramente a queste domande tecniche sul locale non so rispondere.cmq la chitarra una rg3550mz e il singolo centrale un di marzio true velvet.sai che il fatto dell'illuminazione a neon me l'ha accennata anche luca della cloeguitars (lo conosci)?cmq martedi' sono da lui per dare una controllata generale alla chitarra....aggiungo che ,come detto qualche post sopra,il ronzio l'ho avvertito anche a casa su un piccolo ampli transistor.vi far sapere....

Gli ampli c'entrano poco a mio parere; Luca di Cloe Guitars sapr certamente individuare il problema, se esiste... Nel senso che in determinate situazioni i single coil danno problemi di ronzio. Un consiglio: non accettare in genere proposte di schermature dell'avvolgimento, ri-paraffinature e simili. In un single coil per come indiirizzato il campo magnetico e per il fatto che le "espansioni polari" sono le calamite stesse, magari si ottimizza, ma non si risolve molto.
Colgo l'occasione per salutare nel Forum la presenza del grande Roberto D'Angelo, tecnico professionista di lunga e provata esperienza!

ninetta82
06-06-2011, 05:45 PM
Gli ampli c'entrano poco a mio parere; Luca di Cloe Guitars sapr certamente individuare il problema, se esiste... Nel senso che in determinate situazioni i single coil danno problemi di ronzio. Un consiglio: non accettare in genere proposte di schermature dell'avvolgimento, ri-paraffinature e simili. In un single coil per come indiirizzato il campo magnetico e per il fatto che le "espansioni polari" sono le calamite stesse, magari si ottimizza, ma non si risolve molto.
Colgo l'occasione per salutare nel Forum la presenza del grande Roberto D'Angelo, tecnico professionista di lunga e provata esperienza!
grazie del consiglio
ps:voglio il numero di axe di giugno.....

italo de angelis
06-06-2011, 08:47 PM
senza offesa italo;e il problema quale sarebbe....i forum servono sia per cose serie ma anche per scambiare chiacchere,opinioni,passare il tempo con persone che condividono la tua stessa passione,cazzeggiare ecc...
no?

Cose serie a parte.... si scambiato, consigliato, dato dritte, cos'altro si pu dire e consigliare su un semplice rumore di contatto?..... cazzeggiare non cosa proficua sui forum. Toglie banda e voglia....
I forum italiani per devo darti atto, cazzeggiano moltissimo.

I

Roberto D'angelo
06-06-2011, 10:18 PM
Grazie, Fabrizio per me un piacere partecipare al forum di axe, GRANDE rivista che ho sempre stimato e ammirato, che in questo ottimo sito trova un bel complemento; poi il tutto fatto con passione, e si vede..Continua cos!
Un saluto a tutti Roberto

Big Axe
06-07-2011, 04:41 PM
dal 9 dovrebbe essere in edicola, ciao!

robcali
06-07-2011, 05:13 PM
Cose serie a parte.... si scambiato, consigliato, dato dritte, cos'altro si pu dire e consigliare su un semplice rumore di contatto?..... cazzeggiare non cosa proficua sui forum. Toglie banda e voglia....
I forum italiani per devo darti atto, cazzeggiano moltissimo.


Beh ... non che Italo abbia tutti i torti ... si mobilitato tutto lo staff ... per un ronzio: non vi sembra quantomeno strano!
Se Bach fosse vivo ... avrebbe lasciato di comporre la Passione di San Matteo per partecipare al thread?
Oppure ci sono altre segrete e oscure ragioni che noi mortali non possiamo afferrare?
Che ronzio che mi frulla nelle orecchie ...

Comunque a parte il thread ... ninetta82 sei proprio simpatico e forse te li meriti proprio queste tre paginozze!

Ciao Artisti e axisti

Ro

ninetta82
06-07-2011, 05:22 PM
Beh ... non che Italo abbia tutti i torti ... si mobilitato tutto lo staff ... per un ronzio: non vi sembra quantomeno strano!
Se Bach fosse vivo ... avrebbe lasciato di comporre la Passione di San Matteo per partecipare al thread?
Oppure ci sono altre segrete e oscure ragioni che noi mortali non possiamo afferrare?
Che ronzio che mi frulla nelle orecchie ...

Comunque a parte il thread ... ninetta82 sei proprio simpatico e forse te li meriti proprio queste tre paginozze!

Ciao Artisti e axisti

Ro
grazie rob...
spettacolare la battuta su bach,mi ha fatto morire dal ridere.