PDA

Visualizza versione completa : Benvenuta AXE D.E.!



Big Axe
02-01-2014, 11:02 AM
Forse al sabato il forum è un pochino sonnacchioso e svogliato... Ottima occasione per darsi la sveglia con la lettura di Axe in versione digitale gratuita. Basta andare in home page cliccare sulla copertina, e... inizia il futuro.

Roberto D'angelo
02-01-2014, 04:29 PM
Grande! Complimenti e auguri per la nuova AXE
Roberto D'angelo

flyingbird
02-01-2014, 08:48 PM
Forte! Mi piace!

Burny
02-01-2014, 10:41 PM
Forse al sabato il forum è un pochino sonnacchioso e svogliato... Ottima occasione per darsi la sveglia con la lettura di Axe in versione digitale gratuita. Basta andare in home page cliccare sulla copertina, e... inizia il futuro.

Che? La carta, anche se puzzolente (da qualche anno non puzza più) la stamperete ancora, vero?

B.

Burny
02-01-2014, 11:24 PM
Che? La carta, anche se puzzolente (da qualche anno non puzza più) la stamperete ancora, vero?

B.

Ah, ah, ah!! Posso zoomare la pubblicità della "Scala", ah,ah,ah.

Mi sono sempre chiesto, ma è il body della stratoforme ad essere grande o quello della Trisha Lurie ad essere minuto? ...bel contour, ho visto su internet ottima ed abbondante, spesso accompagnata da una chitarra.

carmineermes
02-02-2014, 11:29 AM
Forse al sabato il forum è un pochino sonnacchioso e svogliato... Ottima occasione per darsi la sveglia con la lettura di Axe in versione digitale gratuita. Basta andare in home page cliccare sulla copertina, e... inizia il futuro.

wow!
continuerò a comprare la rivista, ma almeno potrò consultarla anche da fuori casa ;);););)

carmineermes
02-02-2014, 09:56 PM
wow!
continuerò a comprare la rivista, ma almeno potrò consultarla anche da fuori casa ;);););)

scrivo dal lavoro di mia moglie. Le faccio compagnia e leggo Axe D.E.

Big Axe
02-03-2014, 12:23 PM
La ragazza è minuta ma ben fornita... e tornita.

The beginner
02-04-2014, 10:54 PM
Complimenti anche da me per la nuova versione di AXE...comunque continuerò a comprare la rivista. E complimenti a Burny: hai buon occhio per le forme strat o sferiche!!

Evo
02-09-2014, 02:55 PM
siete da sempre la migliore rivista di chitarra in Italia e non perdete occasione per dimostrarvi aperti alle innovazioni, Complimenti!!!!
Ho solo un suggerimento, se mi è permesso, potreste affiancare alla versione on-line anche una scaricabile per renderla meglio fruibile nelle situazioni in cui il segnale wifi o 3g è molto basso o manca del tutto (in treno mi è capitato spesso).....
Per esempio, ho visto che molti programmatori di app gratuite, per finanziarsi, inseriscono dei banner pubblicitari che si attivano quando il dispositivo è connesso ad internet.in questo modo sarebbe possibile leggere la rivista anche in situazioni particolari, come in aereo.
cmq è solo un'idea che mi sento di dare da lettore appassionato......;-)
Ciao e continuate così!!!!

Big Axe
02-11-2014, 12:38 PM
Ciao e grazie dei complimenti Evo! La possibilità ci sarebbe, credo, ma bisognerebbe accettare un pur contenuto prezzo d'acquisto della versione scaricabile...

Lateralus
03-04-2014, 08:19 AM
un grandissimo in bocca al lupo, ma la rivista cartacea sarà ancora disponibile? io non sono un "nativo digitale" e preferisco sempre leggere la carta

Big Axe
03-05-2014, 06:04 PM
Ciao Lateralus. Considerati la crisi generale, i numeri delle vendite in edicola degli ultimi anni, non solo per Axe ma per tutte le riviste di settore e non, e considerato il crollo verticale della pubblicità, la stampa della rivista cartacea è quanto meno sospesa fino a nuovo ordine. Purtroppo mantenerla in queste condizioni obbligherebbe a un prezzo di copertina intorno ai 10 euro! Oppure ricorrere a escamotage adottati da altri come la pubblicazione di materiale gratuitamente fornito direttamente dalle case o la rinuncia a una redazione e a veri collaboratori. Non è il nostro caso. Ritengo che il passaggio all'edizione online sia stato in realtà un grande passo avanti. Anche io leggo su carta, ma le possibilità offerte dalla nuova tecnologia cominciano ad allettarmi molto seriamente. Già dal numero speciale dedicato all'acustica, slegato dagli obblighi tecnici del cartaceo, si noteranno migliorie consistenti su tutti i fronti. E la qualità dei contenuti non cambia, anzi... E - per ora - tutto è pure gratis! Da domani ne riparliamo...

Lateralus
03-07-2014, 08:03 AM
comprendo perfettamente, confesso che mi mancherà la rivista da sfogliare, la qualità delle foto degli strumenti da consumare con gli occhi, le pagine della didattica da posare nel leggio del mio studiolo, ecc. ma capisco le potenzialità del digitale ed il valore della vostra scelta, anche etico, di questo non posso che ringraziarvi ed augurarvi di continuare come avete sempre fatto, con integrità e grande professionalità. Oltre ad augurarvi un ottimo successo commerciale, ve lo meritate. Vorrà dire che da oggi dovrò rubare l'i-pad a mia moglie per sfogliare la rivista ;)

Big Axe
03-10-2014, 03:29 PM
Grazie di cuore per le belle parole

elteo
04-26-2014, 11:42 AM
Ho aspettato Marzo, ho aspettato Aprile.......

Ora che anche Aprile è oramai al termine, mi devo proprio togliere un sassolino dalla scarpa.

Speravo che quella della rivista cartacea fosse una situazione temporanea,
che si sarebbe risolta a breve,
invece il mio edicolante attuale (ed anche quello NON ATTUALE)
mi confermano che l'ultimo numero di Axe
è il 185, quello di Gennaio_Febbraio_2014 con Santana in copertina.


A parte il fatto che personalmente, amo talmente tanto questa rivista che
per continuare a leggerla su carta, ero disposto anche a spendere i 10 euro preventivati....
......perchè....lo voglio proprio dire.....
......amo leggere le riviste di chitarra sfogliandone le pagine sulla tazza del mio cesso
(con grande approvazione di Big Axe credo)

Ed ero disposto a spendere, in termini di euro, quello che c'era da spendere,
per mantenere la mia collezione di AXE
(alla quale fino ad ora non mancava nemmeno un numero)
perchè AXE è la rivista che in assoluto preferisco e che ritengo THE OVERALL BEST,
però ero disposto a farlo (e volentieri!) per continuare a toccare delle pagine fatte di CARTA.

Massì.....buttiamo via tutti i libri.

Massì.....buttiamo via tutte le riviste.

(Quelle tipo Visto, Chi oppure Quattro Ruote però le teniamo....)

Massì.....buttiamo via tutti gli ampli a valvole!!!!

Eccheccazzo....!!! (scusate il francesismo)
sono troppo pesanti da portare in giro!!! e poi....
..........non vorremo mica avere problemi coi volumi o peggio ancora spaccarci la schiena.....no....!!!???!!!

("a volte non ho più alibi, oggi siamo tutti comodi......" V.R. "Non appari mai" 1992)

Tanto siamo nel 20014!!!
La soluzione bella che pronta c'è già!!!!

Facciamo fare tutto dai nostri beneamati
iPhone, tablet, iPad, iPod, Mac Book Pro e compagnia briscola.

Gli facciamo fare tutto.
Da libro, da rivista, da ampli a valvole (!!!) con delle belle app (se gratuite ancora meglio)

Tanto....si sa......!

Van Halen ha imparato a suonare con una app dell' iPhone
ed il suo primo vagito sonoro veniva fuori da un bel plugin....
.........altro che plexi a stecca.....
altro che variac....altro che X dB di pressione sonora.....
....non vorremo mica disturbare il vicinato.....no???!!!???
e cosa più importante:
....altro che farsi il tondello sullo strumento.......

E quando dobbiamo andare da qualche parte,
facciamoci portare in giro dalla nostra macchina..........
pilotata dall'iPhone.....................!!!!!!
................e magari ci facciamo anche pulire il sederino
............visto che tra un pò
ci sarà qualcuno che inventerà una bella app anche per questo.......!!!!!

OH RAGA!!!!!

Ma dove stiamo andando...........?????!!!!!?????

Mi spiace ma devo proprio dirlo.
Non posso più tacere.

Io mi tengo il mio ampli a valvole, e quando lo uso,
alzo il volume e mi gioco le mie orecchie.

Mai fatto il CU***TONE col CU*O degli altri!

Mi tengo anche la mia collezione di Axe in carta.

La leggerò ancora (........ebbene sì: molto probabilmente.....proprio sulla tazza del mio amato WC!!!)
ci spulcerò dentro ancora e ancora e ancora (......alla rivista........che cosa avevate capito???!!!)
però speravo onestamente che la mia love story con AXE,
sarebbe durata di più.

Questo ci impone il progresso....??????? massì......
ben venga.......!!!! intanto......
io ho già steso il filo spinato fuori di casa!!!!

RIVOGLIO AXE SU CARTA!!!!!!!!!!

Poi.......ognuno dei suoi soldi fa quello che vuole.....e magari spende 60 euro alla settimana
per mantenersi il vizio del fumo....però.........sai.......spendere 10 euro al mese.......
...........è davvero una bella fatica!!!!!
(scusatemi....10 euro ogni 2 mesi....visto che AXE era passata al bimestrale, come agli albori)
......per una rivista di carta poi.....no no no....mica li possiamo spendere!!!!
Sono davvero troppi!!!!!
.............e poi chi ce lo fa fare..........????!!!!
Tanto abbiamo tutto gratis e tutto pronto sul nostro telefono!

Eppoi tanto, se la situazione è così, è tutta colpa di questa maledetta crisi......!!!!

Una volta un caro amico, con poche parole, mi fece capire moltissimo:
".........Teo, dipende tutto dal valore che diamo alle cose....."
frase banale?
Forse.
......the bottom line is:
qual è il valore che diamo alla cultura musicale che AXE ha sempre portato avanti
(e che per me è rimasta nel tempo)

Dobbiamo considerare AXE alla stregua di una rivista come Visto?
Che valore diamo ad AXE?
Siamo consapevoli del bagaglio di informazioni che ci ha lasciato?
E quale valore diamo a questo bagaglio?
Ed ora che questo bagaglio sarà SOLAMENTE online,
gli daremo sempre lo stesso valore che aveva prima? (se lo aveva!)

Rispondiamoci con una bella app che entra nel nostro pensiero e risponde per noi.

Oppure domandiamoci:
quando AXE online non sarà più gratuito (come lo è ora)
li spenderemo i soldi per la NOSTRA rivista???
Io li spendevo per la carta, però sono onesto:
non so se li spenderò per una edizione online.

carmineermes
04-27-2014, 01:32 PM
dico la verità, faccio anche io tanta fatica ad abituarmi all' idea di non avere la rivista cartacea. Proprio ieri, mentre aspettavo mia moglie, mi sono messo a leggere la versione on line, ma solo per l' articolo del buon Angelo Batio, mi è venuto il mal di testa... aspettare il down load, cercare di ingrandire il formato (meno di 5" di display sono pochi) spastare per leggere e ritrovarsi alla pagina precedente :mad: Sarà che magari è ancora troppo presto e con il tempo si potranno apprezzare i benefici, ma anche io spenderei volentieri 10 € per il cartaceo. Un opzione cartacea anche solo con abbonamento annuale?

elteo
04-27-2014, 05:07 PM
Axe è la meglio rivista che abbiamo in Italia.
PUNTO!
Io a spendere 10 euro ci sto.
PUNTO!
Non pretendo il doppio delle pagine di carta,
questo no, però interrompere una love story che dura dal Marzo del 1995,
262
cioè dopo 19 anni di letture sul WC, confesso che mi dà molto fastidio.
Certe abitudini sono dure da perdere ed anche certi vizi.
Io per mantenere il mio AXE-vizio sono pronto ad aprire il portafoglio e
a fare un sacrificio.......ma......????
...........10 euro ogni 2 mesi........sono un sacrificio .....?????!!!!????
Per avere AXE su carta, per me, NO!!!!! NON SONO UN SACRIFICIO.
Magari "rangogno" (--->mi lamento--> trad. dal dialetto piacentino)
un pò col mio edicolante però poi vado a casa e.............
.........indovinate un pò.......?????!!!!!??????
Non sono disposto a rinunciare alla AXE-cultura su carta,
quindi OKKIO.........che siamo indietro di ben 2 numeri!!!
ANZI!!!!!
3 NUMERI!!!!
(Marzo-Aprile 2014, Maggio-Giugno 2014 e lo speciale acustico)
RAGA LE LANCETTE CORRONO.
Vogliamo porre fine a questa storia?
Io ho già la mano sul portafogli!

elteo
04-27-2014, 07:43 PM
Porgo le mie scuse personali fin da ora,
perchè so che sicuramente finirò col fare la parte del gigione,
ma questa è la mia ignorante, personale, pacifica, AXE-rivolta,
perchè non posso proprio accettare a bocca dolce questa cosa
di AXE online,
rimanendo peraltro in silenzio.
Quindi perdonatemi da subito!!!!!!!!

Quando sono andato in campeggio, per la prima volta senza mamma e papà ed ho comprato
il mio primo numero, che per me era il numero 3,
Axe era con me, fuori dalla tenda, a prendersi un bell' acquazzone (Agosto 1995)

Tornato a casa, mi sono ricomprato il numero 3
(quello sopravvissuto alla "inondazione" nel campeggio era tutto sgualcito)
ed ho colmato le lacune ordinando i primi 2 numeri come arretrati (Settembre 1995)

Quando sono partito per il servizio militare, Axe era con me (Belluno, Dicembre 1996)

Quando ho iniziato a lavorare, Axe era con me (Gennaio 1999)

Quando mi sono trasferito,
ed ho cambiato paese, per andare a fare lo "zingaro" e a suonare dentro ad un capannone di 6000 mq,
visto che nella casa, dove abitavo con mio padre e mia madre,
non si potevano tenere i volumi che volevo tenere,
e poi da lì sono finito in una palazzina uffici (sfitta) di un deposito
dove in passato si lavoravano raccordi petroliferi,
Axe era con me (Marzo 2005)

Quando ho cambiato residenza
e sono venuto ad abitare a Gragnano Trebbiense (PC)
Axe era con me (Marzo 2007)

Quando mi sono sposato, Axe era con me (Aprile 2008)

Quando è terminata la realizzazione (finalmente, dopo anni di lotte)
della stanza insonorizzata, nella casa dove vivo, Axe era con me (Settembre 2009)

Quando mia moglie ha fatto un lavoro da cinesino ed ha scansionato
tutte le pagine della mia AXE-collezione a 300 dpi, in quanto volevo riordinare su PC
tutto il patrimonio (immenso) di informazioni che erano contenute sulla rivista,
(naturalmente i files NON sono stati messi in rete!!!)
Big Axe mi stava guardando molto male, ma Axe era sempre con me (2009&2010)

Ora che siamo arrivati al 2014 ed abbiamo capito che, oramai,
di sicuro non c'è più nemmeno il posto al cimitero,
ecco che mi vedo mancare anche la mia amata rivista.

Per non dimenticare,
ecco il mio AXE-archivio: si parte!!!
290291292293294295296297298

elteo
04-27-2014, 08:04 PM
318319320321322323324325326

elteo
04-27-2014, 08:13 PM
330331333

E con questo chiudo.

Axe per me non è solo una rivista.

E' una parte della mia formazione musicale,
è una parte della mia vita,
è una parte di me!!!!

E se non vi fidate di me.....ve lo può garantire mia moglie!!!!!!!!!!
334

Bisogna fare l'abbonamento per avere Axe su carta?

Facciamo l'abbonamento!!!!!

Da quando ho iniziato a seguire la rivista, cioè dal 1995,
non mi sembra di avere avuto bisogno di abbonamenti
per dimostrare il mio attaccamento ad Axe.

Per quello ci sono le foto (....e se non bastano le foto....non so che altro dire o fare)

Ritatemi AXE di cartaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se non si può riaverla nella veste in cui l'ho vista nascere.......
sarà la fine di una grande love story.

All'inizio della love story, l'attesa era di due mesi. OK. L'idillio era appena nato e tutto era bello.

Poi è stata grassa e ci è andata veramente di lusso
ed attendevamo solo un mese tra un numero e il successivo. THE GOLDEN AGE.

Poi il primo scossone:
abbiamo dovuto digerire la storia del passaggio da mensile a bimestrale....e ci sta..........

Ora, a brevissima distanza da quell' episodio,
bisogna digerire la storia della versione online......

Love You Axe.:(:(

carmineermes
04-28-2014, 11:43 AM
wow questo è proprio amore. Io nel mio piccolo, ho dovuto lottare un pochino con mia moglie, perchè in attesa del futuro chitarrista e Axe fan, abbiamo dovuto riorganizzare la cameretta e se fosse stato per lei, avrebbe buttato tutto!!!

Big Axe
04-28-2014, 03:26 PM
Ragazzi, sono commosso! Vi adoro! Ma veramente non si poteva più fare diversamente, non si poteva o saremmo finiti sotto a un ponte inseguiti dai creditori... Sono d'accordo con tutti, appartengo a una generazione nata e cresciuta con la carta. Adoro leggere e scrivere, è la mia vita. Ma quando vedi che le tue vendite in edicola, nonostante l'apprezzamento e l'affetto dichiarato dai lettori, crollano del 50% in pochi anni (e ad Axe ancora stava andando bene rispetto a certi concorrenti), quando non arriva nessun nuovo abbonamento per mesi, devi farti due conti, economici e di vita. Quando vedi che buona parte dei tuoi cari vecchi inserzionisti hanno tirato i remi in barca per i problemi finanziari ben noti o sono passati a testate e siti dove vengono trattati "meglio" sul fronte recensioni strumenti e dischi, devi provare una strada diversa per affermare la tua libertà e autorevolezza. Quando vedi che il 90% dei chitarristi sotto i 30 anni non ha mai letto Axe e non la legge neppure se regalata, e il 50% di loro non l'ha neppure mai sentita nominare (né Axe né le altre...), devi chiederti se questo pubblico va raggiunto da qualche altra parte. Quando il pubblico crede più alle affermazioni di un costruttore che ai tuoi test, quando assisti alla crescita di forum bugiardi senza che l'utenza se ne renda conto, quando sai (e per anni devi tenerti dentro) che certa concorrenza stampata e online pubblica quello che gli passano case madri e uffici stampa, quando i tuoi collaboratori vogliono giustamente essere pagati e gli altri se la cavano con un ricambio in "notorietà", be' devi porti il problema di quale sia la tua immagine reale per il mondo esterno.
La dico tutta e la dico solo su questo forum: dopo 25 anni di attività editoriale tradizionale (prima di Axe, ebbi a che fare con "Percussioni" dal 1989 al 1993), ho affrontato un periodo di depressione da cui sono uscito solo grazie a un ciclo di psicoterapia, quindi so bene cosa provate come lettori per questo cambiamento. Alla fine posso dire che bisogna salvare quanto si è fatto di buono e combattere sul campo, non chiusi dentro la propria casa. Solo adeguandosi si può sopravvivere. Se un giorno l'edicola tornasse allettante (chissà...) si potrà far ritorno a un'edizione stampata. Per ora c'è la possibilità, che ancora non pubblicizziamo troppo, di abbonarsi per un anno (11 numeri) ad Axe digitale al costo di 30 euro versati su account Paypal amministrazione@axemagazine.it
o con un bonifico bancario. Si riceve ogni mese un link da cui scaricare la versione "standalone" stampabile della pubblicazione per Mac o Windows, molto più veloce e fluida anche se non si sta su Internet, e anche il vecchio pdf per chi ancora lo vuole. Ci sono già alcune decine di "beta" abbonati, fateci un pensierino o scrivetemi una mail per altri dettagli!
Se volete sostenere Axe, abbonatevi, date il vostro "like" e condividete la pagina Facebook, aprite nuove discussioni su questo forum, imparate a fruire della rivista digitale, diffondetela presso amici e colleghi, parlatene negli altri forum se ve lo permettono, insomma facciamo tutti un gran casino!

carmineermes
04-28-2014, 04:31 PM
grande Big Axe. Io nel mio piccolo ho già inserito il link per scaricare il numero gratuito di Axe su fb.

Non sapevo di questa versione stampabile di Axe. Devo inviare una mail per avere più info? o basta fare il pagamento inserendo nella causale l' indirizzo email?

Big Axe
04-28-2014, 04:59 PM
grande Big Axe. Io nel mio piccolo ho già inserito il link per scaricare il numero gratuito di Axe su fb.

Non sapevo di questa versione stampabile di Axe. Devo inviare una mail per avere più info? o basta fare il pagamento inserendo nella causale l' indirizzo email?

In sostanza, la versione gratuita la leggi mentre sei connesso a Internet, la puoi condividere (in alto nel menu a sinistra) ma non la puoi stampare; quella per gli abbonati si scarica sul proprio pc e te la leggi e stampi quando vuoi, senza bisogno di essere collegato a Internet. Per l'abbonamento basta il pagamento Paypal con causale "abbonamento Axe 1 anno a partire dal numero XXX" e l'email a cui inviare il link...

carmineermes
04-28-2014, 05:08 PM
perfetto. Almeno così non devo essere per forza connesso (dove abito non passa neanche l' ADSL!!!!) e posso continuare a leggere le tanto amate prove in bagno ;)

Grazie Big Axe.

Big Axe
04-28-2014, 07:29 PM
Grazie a te.

elteo
04-28-2014, 10:14 PM
Io nel mio piccolo, ho dovuto lottare un pochino con mia moglie, perchè in attesa del futuro chitarrista e Axe fan, abbiamo dovuto riorganizzare la cameretta e se fosse stato per lei, avrebbe buttato tutto!!!
Caro mio.....
la mia dolce mogliettina, ogni tre per due, butterebbe via qualcosa.
Le signore vanno (d'ogni tanto) limitate!
Ti porgo le mie felicitazioni per il nascituro.
Congratulazioni.

Per quel che concerne il discorso abbonamento, capisco che sarebbe di aiuto....
....ehm......l'aiuto di tutti, però, ho un paio di pensieri miei al riguardo.

Innanzitutto io sottoscritto Matteo (elTeo)
ho la coscienza a posto, nel senso che
la mia fedeltà quasi ventennale,
non è mai stata vincolata ad abbonamento alcuno
e c'è sempre (SEMPRE!!!!) stata!!!!
(carta.....canta ed in questo caso: foto....canta!!)

So che il mio contributo aiuterebbe la causa alla quale tengo davvero tanto,
ma so già (mi conosco troppo bene) che mi mancherebbe sempre
la mia amata AXE fatta di carta.

Da palpare, da annusare, da sfogliare (ripetutamente)
da passare al setaccio, come si faceva col riso
e da leggere.....sempre......dove ben sappiamo.

Capisco anche il concetto ben sintetizzato nel proverbio piacentino
"piùtòst chè gnìnt l'è mèj piùtòst" (-->piuttosto che niente è meglio piuttosto--->trad.)
quindi devo considerare di essere di fronte ad un bivio.

Valuterò la cosa.

Per il discorso "altri forum" garantisco che questo è l'unico forum al quale partecipo
(anche se sempre in maniera molto marginale e molto pallosa, però sono membro pure io)
quindi posso solo relazionare il mio contributo alla fedeltà che ho dimostrato.

Sarà una cosa di poco valore monetario, sarà obsoleta, sarà fuori moda,
sarà da ignorante, sarà anche inutile
a fare rimanere in vita una cosa che sembra oramai destinata a......scusatemi......
non posso (e non voglio!) finire questa frase....non ci riesco......
però la mia è una fedeltà presente, tangibile, onesta e ancora viva.
Non sono un grande kasinista in questo senso. Lo sono di più quando mi metto a suonare.

Per quel che riguarda i giovani....cari miei....
io tanto giovane, con la testa che mi ritrovo, forse
non lo ero nemmeno a sedici anni.....

Sono classe 1976 e ad oggi ho 38 anni.
Lasciatemi dire una cosa
(un'altraaaaaa?????!!!!!!.........ancoraaaaaa..... ????!!!!????....teo!!!.....hai rotto!!!!)

Una delle ultime cose "da giovani" che mi è capitata tra le mani,
è stata "Guitar Hero World Tour" con tanto di chitarra coi 4 tasti colorati.

Un mio amico mi aveva raggiunto a casa, in stanza
ed aveva installato il gioco sul mio PC.
BENE!
Provo a giocare ....e anche dopo mezz'ora...........NE-GA-TO!!!!!!!

.....però......'spetta 'spetta un attimo......
che mi stanno andando in moto i due neuroni che mi rimangono!!!!!!
ma.....????!!!!????
....allora ci sono le basi originali?????
Sììììììììììì.......??????!!!!!!!!!!???????????!!!! !!!!!!!!!
Quindi se faccio partire la traccia con la chitarra collegata al PC e poi non pigio sui pulsantoni????
Sento la parte originale con basso, batteria e voce ....e basta!!!!
Sììì....???!!!!
Bene.
Allora fai partire "Crazy Train" và!!!
che accendo l'ampli e ci suono dietro.....
per davvero però.....!!!!! con una chitarra vera e un ampli a valvole vero....!
aoh! ....nella vecchia cantina, alla vecchia maniera.....!!! ma con la tecnologia moderna....!
VECCHIA SQUOLAAAAA......socccccc'mellllll
(magari un giorno vi spiego da dove passa l'audio che in uscita dal mio pc, deve combattere coi db valvolari)


Maaaaaaaaaaaaaaaaa........si potrà registrare la "backing track"
con solo basso, batteria e voce originali
per poi farne un file .WAV????
Certo che si potrà!!!!
Con Audacity!!!!
Detto fatto!!!!!!
Maaaaaaaa....ci saranno a disposizione i brani dei Van Halen.......?
Certo! CHE DOMANDE!!!!
C'è Guitar Hero Van Halen....però....mannaggia.....è solo per la Playstation 3!!!
Cazzarola.
E allora?????

E allora ravaniamo fuori una PS3 da un conoscente compiacente!!!
ravaniamo fuori una chitarra per PS3 da un altro conoscente (compiacente pure lui)!!!
(TUTTO PRESO IN PRESTITO)
colleghiamo il tutto ad un bel vecchio (ma ancora funzionante)
cd recorder della Philips con ingresso SPDIF ottico,
spariamoci una domenica in casa a fare il lavoro di registrazione su cd MANUALMENTE
e....voilà.......ecco il teo che sforna 4 bei cd audio (con qualità sicuramente superiore all' mp3)
da tirare dentro al PC in WAV per avere le basi originali (e di qualità)
di un sacco di brani dei Van Halen!!!!!
La mia passione mi porta a fare queste cose....e nella mia passione,
Axe ha sempre contribuito a spingermi avanti.
Certo che ho avuto anche altre molle che mi hanno spinto avanti, mica solo Axe.....

L'incontro con certe persone per me è stato fondamentale,
come quando ho visto suonare per la prima volta
Donato Begotti oppure Eddy Demaldé (non Van Halen!!!)
oppure quando ho conosciuto mia moglie, che non ha MAI ostacolato la mia passione.
ANZI! Mi ha lasciato fare di testa mia e non mi ha mai frenato.

La musica è un qualche cosa di eccezionale.
Io come reazione alla musica ho che troppo spesso mi viene la pelle d'oca.....
(mia moglie può sempre garantire)
.......e non ci posso fare nulla..............
I giovani non sono ricettivi?
Dipende sempre dal valore che noi diamo alle cose e dalla sensibilità di cui siamo fatti.
Il nostro DNA non è mutabile.
Lo si può coltivare, sicuramente,
ma non si possono obbligare le persone a vedere il bello delle cose
che ci stanno intorno, quando c'è l'ostinazione a tenere gli occhi (e le orecchie) chiusi (e)

Poi....in questo senso...signori miei....
giudicate voi che ruolo abbiano assunto (e come contribuiscano al riguardo)
televisione, giornali...per poi non parlare
della nostra formidabile classe politica e industriale.

Ed ora......
vado a fare dell'altro và.......
che secondo me qui ho fatto addormentare tutti.
Facciamo una roba...
chiamatemi!
CHIAMATEMI PURE!!!
se non riuscite ad addormentarvi ed avete bisogno di qualcuno
che possa conciliarvi il sonno.....tranquilli....c'è qui il teo!
Ve la dò io una mano!!!!

Burny
04-29-2014, 10:41 PM
Oggi proprio non va!!!

@BigAxe, sei la seconda persona che mi ricorda che non sono un ragazzo...stamane mi chiamano Senior, adesso catalogato tra quelli che non sono + tanto giovani...vado in depressione anche io.

E' da un pò che volevo chiederti cosa intendevi per "versione da abbonamento", adesso è più chiaro.

un altra cosuccia, su questa piattaforma, forum, non è possibile sottoscrivere le discussioni; accade, spesso, che mi segnala una risposta e ne perdo le altre successive...no, questo non mi piace affatto.



@Elteo: posti poco in frequenza ma recuperi in contenuto! (è una battuta eh?), felice di conoscerti :-)

A proposito dell'odore della carta, c'è chi legge seduto sul wc e chi preferisce il letto, nel mio caso, causa la carta puzzolente di AXE, ultimamente migliorata, mia moglie, mooolto paziente, mi intimava, già prima di entrare nella stanza di mettere via la rivista...sentiva il cattivo odore a distanza. Mettere via non significava "sotto il letto" ma lontana dalla stanza!!!!

Adesso, evidentemente, il problema (ahimè) si è risolto :-(

Con stima.

B.

carmineermes
04-30-2014, 09:52 AM
grazie ancora Big Axe ;) non è come avere la carta stampata, ma con la versione scaricabile, posso leggere quando voglio senza connessione!

Consigliata ;)

Big Axe
04-30-2014, 10:36 AM
Per Carmineermes, grazie davvero per l'apprezzamento!

Per Burny, il forum sarà presto "risistemato", aggiornamento su aggiornamento risale a molti anni fa e comincia a dar segni di "seniorità" anche lui. :-)
La carta buona puzza un po', ma in realtà è l'inchiostro...

Burny
04-30-2014, 05:38 PM
Per Carmineermes, grazie davvero per l'apprezzamento!

Per Burny, il forum sarà presto "risistemato", aggiornamento su aggiornamento risale a molti anni fa e comincia a dar segni di "seniorità" anche lui. :-)
La carta buona puzza un po', ma in realtà è l'inchiostro...


Comunque, assodate ed archiviate le ragioni dell'evoluzione carta Vs. digitale, è una tragedia, sono anni che il numero di lugio/agosto lo comperavo ad Ortisei, mi sembrava un miracolo che in un paese di montagna venisse distribuita la mia rivista preferita...E mia moglie in albergo mi diceva: anche quì 'sta puzza!!



Sarà l'inchiostro, sarà la carta sarà l'aria ma l'odore era sgradevole...se penso che ElTeo se la sniffava...capisco poi l'esuberanza dei post!!

:-)

CIAOOOOOOOO

B.

elteo
04-30-2014, 08:30 PM
:D:D:)
(Risate grasse)
Forte! Mi scappa da ridere per la storia della tua vacanza.
Mi viene in mente il film "Fantozzi contro tutti".
Quando la allegra comitiva, arrivava a metà Maggio ad Ortisei in cerca della neve,
e poi veniva obbligata alle "vacanze alternative".
Calvoni, Colzi e Filini optavano per la scuola di roccia e.....
capocordata veniva messo imprudentemente Calvoni.

Scherzi a parte, è da 2 giorni che continuo a pensare al nostro Big Axe:
ha mostrato il suo lato umano e, senza timore, ci ha parlato delle sue difficoltà
sia di salute che di lavoro.

Penso sia un uomo da ammirare e da apprezzare.

Non ha voluto apparire come l'invincibile, l'invulnerabile o l'indistruttibile.
Al contrario.
Ci ha parlato di problemi quotidiani, della sua situazione di imprenditore,
della sua consapevolezza di essere "persona politicamente non corretta"
e ci ha spiegato concretamente le motivazioni delle sue scelte.

Mi fido di quello che ci ha rivelato ed anche se non posso averne prova concreta, gli credo.
E questo suo essersi messo alla berlina è un gesto fuori dal comune.
Vorrei che riflettessimo un attimo su questa cosa.
Non so in quanti sarebbero disposti a fare altrettanto.
Forza AXE!

Burny
04-30-2014, 11:22 PM
:D:D:)
(Risate grasse)
Forte! Mi scappa da ridere per la storia della tua vacanza.
Mi viene in mente il film "Fantozzi contro tutti".
...

Penso sia un uomo da ammirare e da apprezzare.

Forza AXE!


Ti quoto e seguo, per certi versi mi hai anticipato.

Voglio ringraziare BigAxe perchè nella creazione di un ottimo prodotto editoriale non c'è solo un lavoro che serve per fare reddito, i risultati non sono esaltanti, tutt'altro, ma c'è una grande passione come solida impalcatura e tanta voglia di realizzare qualcosa di bello con soddisfazione, niente di facile, perfettibile ma bello!

Nessuna piaggeria, riscontro concreto.

In questo contesto ringrazio le persone che contribuiscono al risultato ed in particolare al caporedattore M° Parri e tal M. Milan, non vi sarete arricchiti ma godete di tanta stima ;-)

Vi sdebiterete pagano una birra a tutti!!

339

carmineermes
05-01-2014, 09:19 AM
anche io ho apprezzato molto il lato umano dimostrato da Big Axe (quello professionale lo apprezzavo già)! Adesso, come dice Burny, ci vorrebbe una bella birretta, magari in una bella fiera a tema rockettaro/chitarristico preceduta da una bella stretta di mano ;)

ps: l' odore della carta anche a me piace e, almeno di questo, mia moglie non si è mai lamentata...

elteo
05-01-2014, 10:57 AM
(immaginando la frase con cadenza modenese....stile Gigi&Andrea)

mo che cosa ne direste di un bel pistone di grappa.......
.........mo quela buona per davero(!)...............!!!!!

343 342