banner pubblicitario Axe digitale

Pagina 1 di 9 123 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 84

Discussione: Utopia Casalinga: il vero sound marshall in miniatura!

  1. #1

    Wink Utopia Casalinga: il vero sound marshall in miniatura!

    Ciao a tutti, vi faccio partecipi di un mio sogno: riprodurre a casa, a volumi "denuncia esente" il sound marshall jtm 45. Pur avendo da poco acquistato un gran bel combo Laney Lionheart 5w (che comunque suona a volumi esagerati in casa) ho incaricato un amico liutaio di costruirmi una testata marshal jtm 45 in miniatura da 1w, fatta a regola d'arte (non come la jtm 1 50th anniversary della stessa marshall) sullo schema di quello storico ampli. Il problema è decidere il cabinet, pure da realizzare appositamente: io pensavo ad un 2x12 ma l'amico mi diceva che una potenza di 1w non farebbe lavorare bene i coni e mi proponeva un 4x8 assicurandomi un risultato sorprendente. Non potrebbe andar bene anche un 2x10?
    Che ne pensate?

  2. #2
    Administrator L'avatar di Big Axe
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1069
    E perché la Marshall JTM 1 50th non sarebbe "a regola d'arte"?! Secondo me suona splendidamente... Quanto a coni e casse, per ogni potenza erogata e ricerca timbrica occorre il cono giusto "intorno" a cui costruire l'ampli, o viceversa. Una 4x8" chiusa e ben progettata può dare in effetti ottimi risultati, così come una 2x10" per altri versi, dipende... Non c'è solo il cono (e quale cono?) ma anche la cubatura, la tipologia... E le dimensioni: inutlie buttarsui su un ampli da 1W se poi la cassa è grande quanto quella di un 50W. Difficile darti risposte definitive... Ciao :-)

  3. #3
    La marshall JTM 1 50th l'ho sentita e suona bene ma per qualità dei componenti e configurazione (valvola ecc83 al pre ed al finale - ibrido?) costa uno sproposito! Per il cabinet l'intenzione era appunto quella di realizzare una cassa 4x8 chiusa, compatta ma non affogata e con coni da decidere (meglio i Jensen per quella misura?). Mi rendo conto che non ci sono risposte definitive ma avendo tu provato tanti prodotti che io nemmeno in due vite, sulla carta come la vedresti tale soluzione? Grazie Big Axe e cari saluti

  4. #4
    Stefano Sabatino
    Guest
    Ciao...

    1 = "Il problema è decidere il cabinet"
    2 = "...inutlie buttarsui su un ampli da 1W se poi la cassa è grande quanto quella di un 50W" (Big)

    Hmm.......

    Se vuoi possiamo fare qualche riflessione sul tuo post (fighissimo...!!!) ed addentrarci nell'argomento
    Per ora rimaniamo con i piedi per terra

    1 = La cosa migliore da fare, ammesso che il circuito costruito dal tuo amico sia in grado di riprodurre una distorsione davvero simile a quella del mitico JTM 45, è di utilizzare un cabinet (leggi: sistema acustico speaker & cab) identico all'originale.
    Questo perchè il suono si costruisce con ampli e cab
    Tu però, con 1W, non otterrai mai la stessa sensazione acustica dell'ampli.

    2 = La dimensione del cab non conta.
    E' importante, al contrario, che sia correttamente dimensionato per lo speaker che alloggia, anche se lo suoni con 1 solo W.

    Ciao,
    Steve
    Ultima modifica di Stefano Sabatino; 04-27-2013 alle 09:27 PM.

  5. #5
    Ciao Steve,
    come vedi, pur avendo preso l'ampli di un precedente post di cui tu già sai, sono ancora alla ricerca del gral sonoro... ma casalingo!
    Allora, aiutami a riflettere sul da farsi: la riflessione sull'importanza del cabinet me l'ha indotta proprio l'amico che dovrebbe realizzare la testatina (e quindi pure la cassa). Secondo lui con una potenza così limitata sarebbe inutile utilizzare coni da 12" perchè non sarebbero ben sfruttati, mentre 4 coni da 8" si muoverebbero meglio contribuendo ad ottenere quel tipo di sonorità e distorsione. Ho visto che proprio la marshall con la nuova mini testata custom offset (in pratica la jtm 1 50th abbellita) propone una cassa 1x10: io ho provato il combo jtm con cono da 10 e suona un pò "scatolato". Ecco erchè l'idea della 4x8 mi incuriosisce non poco. Però come dicevo sopra, una cassa 2x10?

  6. #6
    Administrator L'avatar di Big Axe
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1069
    "(valvola ecc83 al pre ed al finale - ibrido?)" Insisto per l'ultima volta a favore del combetto commemorativo in edizione limitata Marshall: nessun ibrido, circuito del tutto valvolare, ma con 3 valvole, non 2: 2 ECC83 (12AX7) nel pre e 1 ECC82 (12AU7) come finale (usata come doppio triodo in push-pull); resistenze all'1% in quantità ma solo dove serve, accorgimenti per minimizzare le vibrazioni, scheda di ottima qualità, assemblaggio pulito con filatura minima... Non servono più di 3 valvole per un ampli del genere; anzi, è risaputo che meno "roba" c'è tra 1° stadio del pre e cono, meglio è dal punto di vista sonoro. Poi, il cono è un Celestion 10", lo stesso dell'ottimo Marshall Class5 da 5W. E, per dirla tutta, per averlo lungamente provato di persona nonché testato a fondo con i tecnici su Axe n.171 (imperdibile!), il JTM1 suona assai meglio del 5 volte più potente e anche più grande come cabinet Class5. Perché? E' lì che si vede il progettista...

  7. #7
    Stefano Sabatino
    Guest
    Citazione Originariamente scritto da The beginner Vedi messaggio
    Ciao Steve,
    come vedi, pur avendo preso l'ampli di un precedente post di cui tu già sai, sono ancora alla ricerca del gral sonoro... ma casalingo!
    Allora, aiutami a riflettere sul da farsi: la riflessione sull'importanza del cabinet me l'ha indotta proprio l'amico che dovrebbe realizzare la testatina (e quindi pure la cassa). Secondo lui con una potenza così limitata sarebbe inutile utilizzare coni da 12" perchè non sarebbero ben sfruttati, mentre 4 coni da 8" si muoverebbero meglio contribuendo ad ottenere quel tipo di sonorità e distorsione. Ho visto che proprio la marshall con la nuova mini testata custom offset (in pratica la jtm 1 50th abbellita) propone una cassa 1x10: io ho provato il combo jtm con cono da 10 e suona un pò "scatolato". Ecco erchè l'idea della 4x8 mi incuriosisce non poco. Però come dicevo sopra, una cassa 2x10?

    Ciao,

    Gli altoparlanti per chitarra, sono progettati per garantire una certa risposta, condita di una certa progressiva distorsione tale da renderli il più possibile personali a secondo dell'occorrenza (leggi: condizioni di utilizzo).
    Leggendo i data sheet, si comprende che il grafico della risposta è ottenuto in una condizione ideale, ovvero con applicato 1W efficace ed un segnale particolare applicato per un certo tempo, in base alle normative.
    Quindi NON in condizioni di lavoro spinto.

    Ora.....

    Ogni ampli possiede una sua risposta tipica.
    Ogni speaker si comporta ad un certo modo dipendentemente dalla potenza applicata e dal contenuto armonico del segnale.

    La potenza di 1W elettrico, ti aiuta ad avvicinarti ad una resa timbrica formata dal concorso della risposta dello speaker indicata sui data sheet e quella dello spettro audio generato dal sistema ampli > chitarra dell'occasione alla massima potenza....di 1W.

    Le armoniche che si udiranno (la distribuzione dello spettro audio utile) saranno prevalentemente quelle proprie del circuito amplificatore opportunamente equalizzate dall'altoparlante, in quel caso non in regime di distorsione spinta.

    Tutto questo per dire cosa?
    Che, secondo me, se usi un altoparlante da minimo 10" fai bene.
    Benissimo se da 12".
    Per due motivi:

    1) L'efficienza di uno speaker per chitarra è di solito molto elevata anche in zona bassa, utile a dare "corpo" al sound: per spostare aria ci vuole potenza e se non l'hai, allora è meglio garantire una certa superficie radiante.

    2) Questi altoparlanti, a meno di non sceglierne un modello troppo personale (come certi AlNiCo), spesso garantiscono ampio spettro opportunamente pensato per chitarra, quindi esenti da colorazioni inutili (leggi: Enfasi) e/o equalizzazioni deleterie (leggi: deep e cut).

    Con 1W, se l'ampli non è ben progettato (come giustamente fa notare BIG AXE) ed il cab annesso non lavora a dovere, ci fai davvero poco.
    Con 5W, al contrario, puoi rischiare l'arresto, perchè anche utilizzando un solo speaker, in zona media spesso raggiungi i 106dB...!!!!
    Roba da ambulanze o quasi

    Ciao,
    Steve

  8. #8
    Axista Senior L'avatar di muzik
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    641
    Posso aggiungere che anche con 1W se si tira su il volume l'arresto non è del tutto fuori discussione?

  9. #9
    Big Axe, chiedo venia per le imprecisioni tecniche. In due anni che leggo Axe il 171 è l'unico n. che mi manca...chiederò l'arretrato! Comunque, ripeto, il Marshall l'ho provato ed è proprio quello il sound. Steven, l'amico che mi fará la testata ieri mi diceva che dopo averla realizzata cominceremo a provarla con varie tipologie di cabinet fino a quando non troveremo il suono che ho in mente e nelle orecchie. Tutto ciò al netto di richiami condominiali e arresti

  10. #10
    Stefano Sabatino
    Guest
    Citazione Originariamente scritto da muzik Vedi messaggio
    Posso aggiungere che anche con 1W se si tira su il volume l'arresto non è del tutto fuori discussione?
    Ciao,

    E' vero.
    Ma, secondo me, solo in regime di distorsione ed in condizioni d'intorno quasi silenziose.
    Altrimenti è davvero poca roba.

    Ciao,
    Steve

Informazione thread

Utenti che stanno navigando in questo thread

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno navigando in questo thread. (0 utenri registrati e 2 visitatori)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •