banner pubblicitario Axe digitale

Pagina 9 di 9 PrimoPrimo ... 789
Mostra risultati da 81 a 84 di 84

Discussione: Utopia Casalinga: il vero sound marshall in miniatura!

  1. #81
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    Ah ah ah ah ora siamo alle richieste di carta d'identità.... Fantastico. Sono il nipote di Gengis Khan, se così ti piace. Che importa? Cosa faccio? Perché, secondo quello che faccio cambia qualcosa? Tu che fai? A parte darti le arie ovviamente...Come dicevo, prima dovevi avere una chitarra "credibile", ora una strumentazione "credibile"... La fede su tutto...io sono ateo. Non credo e non me ne importa di essere credibile. Sono un "questo quì" che spiega gratuitamente come ci si comporta. Non ti piace? Perché le registrazioni dovrebbero essere "corrette" e i toni che si usano no? Un'eventuale e non provata competenze tecnica consente la cafoneria?
    Chi sono? Vuoi le credenziali? Intendi assumermi? Puoi pagare bene? Quanto bene? Io costo molto. Per svagarmi elargisco lezioni di bon ton gratis, faccio anche altro ma sono affari miei.
    Non vuoi imparare? E se tu non sei disposto a limare i toni da saccente come speri che ti si dia retta sul resto, visto che prima che tecnici, musicisti, muratori o altro siamo persone e come ci comportiamo come persone è la prima cosa che ci mette in comunicazione con il prossimo. Non mi sembra che qualcuno abbia denigrato il tuo lavoro,qualunque esso sia, sei tu, Italo non so chi sei, che ha cominciato con una filippica da cui trasudava spocchia e scarso rispetto. Ripeto, delle opinioni sulla strumentazione o sui risultati sonori non mi importa niente, ognuno ha le sue opinioni e sono tutte legittime, ma volermi fare credere che l'intenzione fosse "costruttiva"... beh, sono un "questo quì" che si può accusare di tutto tranne che di ingenuità....
    Cordialmente
    Questo quì

  2. #82
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    Citazione Originariamente scritto da robcali Vedi messaggio
    Basta conoscere meglio le persone:
    per esempio non ti conosco e dire che una persona è malata di "tecnologite galoppante" solo perchè ti da qualche consiglio con attrezzature che nel mondo chitarristico sono sempre state utilizzate, mi sembra eccessivo e forse anche maleducato.
    I punti di vista si ribaltano se si osservano le cose da differenti angolazioni.
    E' proprio sulla concezione di "consiglio" che ho dubbi. Rileggi bene come sono stati dati e se poi penserai ancora che il maleducato sia io... farò ammenda.
    Una cosa è dire: guarda, se posso darti un consiglio, nel tale modo otterresti risultati migliori. Un'altra è dire: quello che fai fa schifo, aspetta che ti dico io come si fa.... sembrerebbe la stessa cosa, ma la differenza sostanziale è enorme.
    Questione di forma? Nel mondo civile la forma conta, lo so perfino io che vivo nelle caverne....Naturalmente se provocato posso farne a meno e diventare caustico. Non ci casco a ridurre tutto a Zoom si-Zoom no...Non è quello il problema.
    Ultima modifica di flyingbird; 05-29-2013 alle 03:01 PM.

  3. #83
    Lascia perdere... questo è un paese di cattolici anche quando si dichiarano atei come questo qui...

    sempre credenti nella loro etica da 4 soldi, facili a giudicare COME la gente si comporta senza guardare a COSA si fa.
    E' il solito moralista perdente...

    fatevi i vostri demo con le padelle e i Telefunken e restate sempre lì... gli ultimi del panorama.

  4. #84
    Administrator L'avatar di Big Axe
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1069
    Citazione Originariamente scritto da robcali Vedi messaggio
    Lo Zoom H4N è un discreto registratore/microfono ma è pur sempre uno strumento che ha un costo medio/basso con buon rapporto qualità prezzo di fascia media sull' home/recording.
    Il suo microfono varrà sui 100 euro e la scheda sui 150 euro ... non è proponibile per seri test su strumenti e ampli ... come amatore lo uso perchè ce l'ho ma solo per registrare seminari o per piccole registrazioni al volo ... se devo registrare più seriamente preferisco la mia scheda audio ed un microfono più serio ... il microfono dello zoom H4N è carino ma non è niente di eccezionale e anche il pream dello Zoom è discretuccio ma non siamo al miracolo.
    Sto scrivendo queste due righe, ripeto, perchè possiedo il registratore in questione ... non voglio suscitare altre polemiche ... ma credo che il consiglio di Italo è solo un BUON consiglio e basta ... non fatene una cosa personale ... sarebbe meglio non incavolarsi ma semplicemente ragionare e fare delle semplici considerazioni da buoni professionisti ... credo che il consiglio di Italo vada in quella direzione ... infatti non sono stati fatti nomi di marche o attrezzature costose ... ma solo delle semplici riflessioni su come registrare al meglio un test che in qualche modo deve "raccontare" la pasta sonora di uno strumento musicale.
    Bene Robcali, grazie per il tuo intervento. La serietà di un test non è data necessariamente dalla qualità tecnica dei prodotti usati, ma dalla corrispondenza dei mezzi utilizzati ai fini artistici o dimostrativi dichiarati. Al momento ritengo che il sistema da noi scelto per registrare l'audio dei video-test di Axe (usato da tanti altri), volto - ripeto per l'ennesima volta - a far sentire come suona in una stanza il prodotto, sia il migliore possibile stanti le finalità dette qui e nei precedenti post. L'audio è quello grosso modo percepito dal punto di ascolto della videocamera. I confronti vanno realisticamente fatti con la nostra diretta concorrenza italiana su carta e web: Chitarre, Accordo, MusicOff, Guitar Club... e mi pare che non ci sia possibilità di confronto! È un servizio gratuito ai lettori e non è proprio possibile dedicargli più tempo e risorse. Gradirei ci si ricordasse che questo è il Forum di Axe, da me voluto e fin qui mantenuto e pagato per tutti gli Axisti; tutti sono graditissimi ospiti in casa d'altri finché non si comincia a criticare ogni minuto la moquette, rompere bicchieri e dare suggerimenti di cucina alla padrona di casa sui suoi piatti presentati a pranzo. Non darò più spiegazioni sul nostro lavoro e sulle nostre scelte a chicchessia, salvo tenervi aggiornati sulla vicenda del test Two-Notes... Per ora tutto tace, ma è opportuno aspettare ancora qualche giorno prima di chiedere al produttore...

Informazione thread

Utenti che stanno navigando in questo thread

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno navigando in questo thread. (0 utenri registrati e 2 visitatori)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •