banner pubblicitario Axe digitale

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: PAF replica in insalata!

  1. #1
    Administrator L'avatar di Big Axe
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1069

    Cool PAF replica in insalata!

    Finalmente, in anteprima per gli iscritti al forum rispetto alla pubblicazione prevista per domani, il video di Mario Milan sulle repliche PAF artigianali montate "a casaccio" sulle chitarre di scuola Gibson disponibili.



    Dal 15 luglio non mancate di leggere l'articolo AxeTech su Axe 190 luglio/agosto 2014 per sapere quale pickup è montato su quale chitarra e in quale posizione!

  2. #2
    Axista Senior L'avatar di carmineermes
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    240
    finalmente! le registrazioni sono state effettuate tutte con vol e tono al massimo sulle chitarre? Immagino di si.

  3. #3
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    Controlli al massimo per i suoni puliti, tono del pickup al ponte leggermente attenuato per i distorti.

  4. #4
    Axista Senior L'avatar di carmineermes
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    240
    perchè la burny sembra tanto più cupa. Differenza di legname/liuteria o pickups?

  5. #5
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    La Burny è meno brillante anche da spenta, probabilmente legni e vernice (poliuretanica vs nitro). Il pickup al manico è siimile a quello sulla 335 e quello al ponte a quello nella stessa posizione sulla Heritage solida, per cui trai le tue conclusioni.

  6. #6
    Axista Senior L'avatar di Burny
    Data registrazione
    Sep 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    495
    Citazione Originariamente scritto da carmineermes Vedi messaggio
    perchè la burny sembra tanto più cupa. Differenza di legname/liuteria o pickups?
    Sei molto gentile...E' terribile! Nun se pò sentì, sembra una chitarra di truciolare, non vibra...Suona ameglio una "cigar box guitar"

  7. #7
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    Esagerato! Nella registrazione originale non suona così cupa. dobbiamo ringraziare youtube per l'effetto scurente un po' su tutto. Nella realtà le differenze sono meno drammatiche in generale. Probabilmente quando applicano la compressione c'è una decisa esaltazione delle frequenze medio basse. Questo va tenuto in conto quando si ascoltano i video, perché si rischia di acquistare, ad esempio, un set di pickup perché "pieni" e poi si scopre che sono asciutti. Ovviamente vale per chitarre, amplificatori, effetti ecc..
    In ogni caso sono abbastanza soddisfatto perché a mio parere è dimostrato che, a parte le differenze fra le chitarre, i set suonano tutti abbastanza equilibrati, almeno per me, indipendentemente dal montaggio casuale. Secondo le mie orecchie si sentono le differenze più fra le chitarre che fra i pickup, che ne rispettano la personalità in tutti i casi, che viene fuori con tutta la compressione.
    A parte casi estremi secondo me la differenza fra "neck" e "bridge" è più marketing che realtà. Un buon pickup suona bene ovunque, chitarra permettendo.
    Per la registrazione c'è ancora da calibrare qualcosa, cercare di prevedere il risultato finale meglio e calibrare tutto in funzione di quello. Mi chiedo se sia possibile mettere in rete solo i file audio in un formato meno compresso. Devo studiarmi un poco la faccenda.
    In difesa della Burny poi, va detto che è stata sottoposta a un confronto diretto con modelli che costano dieci volte di più. siate comprensivi. Ma dal vivo suona meglio, giuro, molto meglio (quindi vi lascio immaginare le altre...).
    Ultima modifica di flyingbird; 07-19-2014 alle 01:24 AM.

  8. #8
    Axista Senior L'avatar di Burny
    Data registrazione
    Sep 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    495
    Citazione Originariamente scritto da flyingbird Vedi messaggio
    Esagerato! ... Nella realtà le differenze sono meno drammatiche in generale Secondo le mie orecchie si sentono le differenze più fra le chitarre che fra i pickup, che ne rispettano la personalità in tutti i casi, che viene fuori con tutta la compressione.
    A parte casi estremi secondo me la differenza fra "neck" e "bridge" è più marketing che realtà. Un buon pickup suona bene ovunque, chitarra permettendo.
    Mi chiedo se sia possibile mettere in rete solo i file audio in un formato meno compresso. Devo studiarmi un poco la faccenda.
    Apriti un account su https://app.box.com/

    E' dal 2010 che lo uso (gratuitamente) e mi ha semplificato la vita quando devo condividere file con qualcuno...Ma poi basta che ti giri, c'è BigAxe ed il M° Parri che lo usano frequentemente. :-)

    Mannaggia, ieri in coda al mio post ne avevo scritto un altro, nella fretta non l'ho inviato..Almeno quì non lo trovo!

    Implicitamente, flyingbird, mi hai risposto ma per quanto mi riguarda la faccenda non suona come dici, o meglio, io sento altro: tralascia per un momento youtube e la compressione.

    Prima di tutto, mi vado a rileggere per la centesima volta Axe 111, giugno 2006, pagine 42-45...Dopo la tua prova non credo di aver letto abbastanza attentamente il test dell'epoca e soprattutto di averne compreso le reali intenzioni, me sarò fatto un film tutto mio evidentemente.

    Ciò detto, il punto focale è, la prima gibson del test chitarra: https://www.youtube.com/watch?featur...UIyooGx4#t=245

    Il suono è diverso da tutte le altre, per quanto mi riguarda è il più bello ma non è importante quello che piace a me, il punto è che si differenzia dal gruppo, il quale, come suono "base" è omogeneo, presumibilmente grazie ai pickup, devo dire sorprendentemente squillante, caratterizzato per la tipologia di chitarra.

    Però tu dici che, lasciamo da parte la Burny, tutte le asce suonano molto simili, non hai distinto la prima, o meglio, quella che ti ho indicato nel video...Permettimi di dire che è strano...Però mi fido ;-)

    Ah, scusa, concordo che i set suonano equilibrati e la differenza è più sulle chitarre, così evitiamo equivoci...Ma la prima gibson...è diversa.

    Ciao

    B.

  9. #9
    Axista Senior
    Data registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    224
    Ehm, la prima è la mia n* 1, per cui non mi sono espresso perché pensavo di non essere del tutto obiettivo. La seconda ha il manico più spesso e pesa un pochino di più, per cui il timbro anche è un poco diverso, considera che casualmente a entrambe è capitato un Wizz al ponte.
    Quello che intendevo dire è che si sente che qualitativamente se la battono, qualcuno può preferire il suono più "ligneo" delle Heritage o quello più "classico" delle Gibson, ma passando dall'una all'altra anche sotto le dita non si sentono variazioni in dinamica, reattività al tocco ecc., cose che si avvertono, inevitabilmente, passando alla Burny che, compressione a parte, suona un poco più "levigata". Sulle sfumature è questione di gusti, ad esempio Fabrizio mi è sembrato che preferisse la seconda. Inoltre, essendo la prima la mia preferita, è quella che suono di più, per cui non posso escludere che già nel tocco mi sento più "a casa" e la sfrutto meglio. La verità è che, per quanto ci si sforzi di essere obiettivi e onesti, è inevitabile che in tanti modi si influenzi il risultato.
    Per essere franco fino in fondo non posso escludere che, per quanto abbia cercato di regolarle tutte al meglio, quella che conosco meglio sia anche più "assestata" da un uso molto frequente. Certo, che la mia preferita si distingua è meglio che sentire che finisce in fondo, ma non era intenzionale, forse ho semplicemente scelto bene quando l'ho presa. ma se l'avessi detto io sarebbe sembrato arrogante. Anche sui singoli pickup ho le mie preferenze, per quanto siano tutti ottimi, ma davvero il mio intento era che ognuno si facesse una propria idea cercando di stare, personalmente, il più possibile sullo sfondo.
    Comunque non è finita, ci saranno altre puntate...

  10. #10
    Axista Senior L'avatar di Burny
    Data registrazione
    Sep 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    495

    Thumbs up

    Citazione Originariamente scritto da flyingbird Vedi messaggio
    Ehm, la prima è la mia n* 1, per cui non mi sono espresso perché pensavo di non essere del tutto obiettivo.
    Comunque non è finita, ci saranno altre puntate...
    Ah, bene, adesso è tutto chiaro...senza nulla togliere alle altre, la n.1 è tale non a caso.

    Mettici un cartellino sulla custodia, affinchè si possa riconoscere...Sai com'è, col buio, la calza in testa, non vorrei portarmi via la Burny!

    Devo farti i miei complimenti, per quello che valgono, hai centrato perfettamente l'obiettivo e hai dato l'opportunità a chiunque sia interessato di conoscere finalmente i PAF e le produzioni artigianali costose, altrimenti note solo a pochi intimi.




    Ciao

    B.

Informazione thread

Utenti che stanno navigando in questo thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno navigando in questo thread. (0 utenri registrati e 1 visitatori)

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •