Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Negli anni ho capito che se parto dalle mani sulla chitarra difficilmente riesco a creare qualcosa: solitamente mi ritrovo a fare cose che già so fare, il che va bene quando esegui, ma per la composizione è davvero un qualcosa di pessimo. Credo che si senta molto questa cosa in giro, quando i brani sono incentrati su idee chiaramente chitarristiche e poco genuine. Se la musa non mi colpisce in fronte quando meno me l’aspetto, solitamente faccio due cose: cerco di cantarmi qualcosa e provo a scrivere, senza passare per lo strumento; oppure sperimento delle idee scrivendole direttamente su Cubase, Reason o altri programmi, partendo spesso da un groove di batteria o un giro armonico. Statisticamente la melodia viene quasi sempre dopo, nel mio caso...

Parole di Lorenzo Venza, chitarrista della prog met band Utopia, di cui è appena uscito Mood Changes. Intervista, video lezione, tabs su Axe 207.