• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43

Dal nuovo numero

  • [news] ampli Peavey Vypyr Pro, Classic Delta Blues e 6505 MH +

    Se la tradizione è servita dalla serie Classic, Peavey padroneggia il presente con il nuovo ampli a modelli fisici Vypyr Pro 100, che unisce agli algoritmi la sana distorsione di 4 stadi di guadagno analogico (elementi discreti a stato solido) del pre TransTube. Ai 500 preset e agli oltre 100 effetti si aggiungono una comoda interfaccia WYSIWYG (What You See Is What You Get), doppio DSP, accordatore cromatico, looper, effect loop, 3 noise gate, connessione USB, uscita cuffie, ingresso Aux, controllo MIDI, altoparlante Stephens da 12" progettato per la riproduzione del suono modeling, uscita diretta con simulazione di microfono, software Edit Pro per Windows 32/64 bit, Mac 32 bit, Linux 64 bit. Un ampli che ci sembra in grado di impensierire i due leader del mercato modeling a un prezzo convenientissimo. Leggi le news sulla serie Classic con il Delta Blues 210 e le mini testate 6505 e Piranha...

    Leggi...
  • [intervista] Michael Landau - Rock Bottom +

    Uscito a fine febbraio come CD, digitale e vinile, Rock Bottom (Mascot Records) è il nuovo disco solista di Michael Landau, chitarrista losangeleno con la rara prerogativa di essere uno dei turnisti più registrati al mondo, con infinite collaborazioni in tutti gli stili musicali, e allo stesso tempo un chitarrista di culto, amato e seguito da tutti i compagni d’ascia del pianeta. Dopo tanti strumentali, in Rock Bottom i brani sono cantati e pervasi da un’atmosfera tra Sixties e Seventies contestualizzata. Per l’occasione Landau ha riunito il fratello Teddy (già al basso con Michael nelle band Anni ‘90 Raging Honkies e Burning Water), David Frazee (cantante dei Burning Water), il mitico Larry Goldings (tastiere) e Alan Hertz (batteria).

    Rock Bottom è la tua prima uscita con brani cantati da anni. Axe è un mensile per chitarristi, ma… partiamo proprio dalla voce, affidata nel disco soprattutto a David Frazee. Perché hai voluto la voce in Rock Bottom? Sotto questo punto di vista, come vi siete regolati tu e David?

    Un paio di anni fa feci sistemare il mio registratore a nastro Studer da 2 pollici. Volevo tanto registrare di nuovo su nastro, così chiamai mio fratello [Teddy, bassista] e [il batterista] Alan Hertz nel mio studio per un paio di giorni a registrare parecchie idee che avevo in testa: la maggior parte di quelle tracce è finita su Rock Bottom. Suono molto la chitarra girando per casa...

    Leggi...
  • [vintage] chitarra Gibson ES-175D, 1959 +

    Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Gibson fu impegnata nella produzione di strumenti di precisione per l'esercito, come puntatori per i bombardieri e componenti per i radar. Furono costruite soltanto alcune chitarre acustiche, la cui realizzazione era affidata a personale composto prevalentemente da donne, che fecero un buon lavoro, dando vita ad alcune delle chitarre migliori della storia del marchio. Dopo la guerra le condizioni del Paese non erano floride, come si può immaginare, ma c'era ottimismo e tanta voglia di riorganizzare la vita civile. Nel 1949 fu inviato a ristrutturare e dirigere la fabbrica Ted McCarty, che aveva appena lasciato la Wurlitzer. Proprio al suo arrivo era pronto un nuovo modello elettrico, che Ted provvide a lanciare immediatamente: la Gibson ES-175, destinata a diventare uno dei successi più duraturi nel campo delle arch-top elettriche. Con manico in mogano, tastiera in palissandro e cassa in acero laminato, più abbordabile delle lussuose ES-5 CES o Super 400, meno suscettibile al feedback grazie alla maggiore rigidità del laminato, la ES-175 divenne lo strumento di lavoro preferito dagli orchestrali e da molti musicisti jazz...

    Leggi...
  • 1
  • 2
  • 3

Dal nuovo numero

  • [news] ampli Peavey Vypyr Pro, Classic Delta Blues e 6505 MH +

    Se la tradizione è servita dalla serie Classic, Peavey padroneggia il presente con il nuovo ampli a modelli fisici Vypyr Pro 100, che unisce agli algoritmi la sana distorsione di 4 stadi di guadagno analogico (elementi discreti a stato solido) del pre TransTube. Ai 500 preset e agli oltre 100 effetti si aggiungono una comoda interfaccia WYSIWYG (What You See Is What You Get), doppio DSP, accordatore cromatico, looper, effect loop, 3 noise gate, connessione USB, uscita cuffie, ingresso Aux, controllo MIDI, altoparlante Stephens da 12" progettato per la riproduzione del suono modeling, uscita diretta con simulazione di microfono, software Edit Pro per Windows 32/64 bit, Mac 32 bit, Linux 64 bit. Un ampli che ci sembra in grado di impensierire i due leader del mercato modeling a un prezzo convenientissimo. Leggi le news sulla serie Classic con il Delta Blues 210 e le mini testate 6505 e Piranha...

    Leggi...
  • [intervista] Michael Landau - Rock Bottom +

    Uscito a fine febbraio come CD, digitale e vinile, Rock Bottom (Mascot Records) è il nuovo disco solista di Michael Landau, chitarrista losangeleno con la rara prerogativa di essere uno dei turnisti più registrati al mondo, con infinite collaborazioni in tutti gli stili musicali, e allo stesso tempo un chitarrista di culto, amato e seguito da tutti i compagni d’ascia del pianeta. Dopo tanti strumentali, in Rock Bottom i brani sono cantati e pervasi da un’atmosfera tra Sixties e Seventies contestualizzata. Per l’occasione Landau ha riunito il fratello Teddy (già al basso con Michael nelle band Anni ‘90 Raging Honkies e Burning Water), David Frazee (cantante dei Burning Water), il mitico Larry Goldings (tastiere) e Alan Hertz (batteria).

    Rock Bottom è la tua prima uscita con brani cantati da anni. Axe è un mensile per chitarristi, ma… partiamo proprio dalla voce, affidata nel disco soprattutto a David Frazee. Perché hai voluto la voce in Rock Bottom? Sotto questo punto di vista, come vi siete regolati tu e David?

    Un paio di anni fa feci sistemare il mio registratore a nastro Studer da 2 pollici. Volevo tanto registrare di nuovo su nastro, così chiamai mio fratello [Teddy, bassista] e [il batterista] Alan Hertz nel mio studio per un paio di giorni a registrare parecchie idee che avevo in testa: la maggior parte di quelle tracce è finita su Rock Bottom. Suono molto la chitarra girando per casa...

    Leggi...
  • [vintage] chitarra Gibson ES-175D, 1959 +

    Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Gibson fu impegnata nella produzione di strumenti di precisione per l'esercito, come puntatori per i bombardieri e componenti per i radar. Furono costruite soltanto alcune chitarre acustiche, la cui realizzazione era affidata a personale composto prevalentemente da donne, che fecero un buon lavoro, dando vita ad alcune delle chitarre migliori della storia del marchio. Dopo la guerra le condizioni del Paese non erano floride, come si può immaginare, ma c'era ottimismo e tanta voglia di riorganizzare la vita civile. Nel 1949 fu inviato a ristrutturare e dirigere la fabbrica Ted McCarty, che aveva appena lasciato la Wurlitzer. Proprio al suo arrivo era pronto un nuovo modello elettrico, che Ted provvide a lanciare immediatamente: la Gibson ES-175, destinata a diventare uno dei successi più duraturi nel campo delle arch-top elettriche. Con manico in mogano, tastiera in palissandro e cassa in acero laminato, più abbordabile delle lussuose ES-5 CES o Super 400, meno suscettibile al feedback grazie alla maggiore rigidità del laminato, la ES-175 divenne lo strumento di lavoro preferito dagli orchestrali e da molti musicisti jazz...

    Leggi...
  • 1
  • 2
  • 3

Flash News

Ultime dal forum

Il Forum di Axe
  • Landau sul miking
    "Normalmente uso un SM57 [Shure] messo dritto a circa un pollice [2,54 cm.] dalla griglia e a circa due pollici dal centro del cono. A volte uso...
  • Delay, echo, reverb
    *Mario Maratea* affronta in due puntate gli *effetti di ambiente e ritardo per chitarra* (non solo). Si inizia con il *riverbero*, dai plate reverb...
  • Semi-acustica Comins GCS-1ES
    Su Axe #7 test della interessante chitarra semi-acustica a camere tonali *Comins GCS-1ES*, made in Korea ma progettata dal liutaio americano Bill...