Axe è la più importante e accreditata rivista periodica italiana per chitarristi. Ben nota anche all’estero e strettamente dedicata alla chitarra, nasce nel 1995 dall’esperienza e dalla passione di Fabrizio Dadò, co-fondatore e direttore editoriale del primo mensile per batteristi italiano Percussioni fino al 1993.

Grazie all’apprezzamento del pubblico, Axe nel 2014 giunge al 20° anno di pubblicazione continuata.
Fin dal primo numero le caratteristiche più apprezzate del periodico sono i test professionali di strumenti, amplificatori, effetti e altre attrezzature musicali, che sono divenuti uno standard per il mercato. Altra apprezzata sezione del periodico è quella didattica, qualificata e controllata, arricchita dalle analisi musicali che accompagnano interviste e recensioni.

Fedele a questo standard di qualità, l’editore e direttore degli esordi presiede ancora oggi a ogni singolo numero cartaceo e online. Il capo-redattore Maurizio Parri è un noto chitarrista e docente. Solo i chitarristi professionisti possono aspirare a entrare nel novero della ventina di collaboratori selezionati che Axe vanta su tutto il territorio italiano.

Prima tra le riviste italiane di settore ad aggiornarsi, Axe apre fin dagli Anni ’90 la sua one-mailing-list per chitarristi (forma anticipatrice dei successivi forum) e di lì a pochi anni il primo sito Internet legato a una rivista stampata a diffusione nazionale: www.axemagazine.com che in seguito diviene www.axemagazine.it.

Il sito offre anteprime dei contenuti, video-test di strumenti e file audio, video e midi scaricabili per completare le rubriche didattiche e le trascrizioni di ogni numero. Nel 2010 www.axemagazine.it, viene completamente rinnovato e potenziato. A gennaio 2014, forte di milioni di visualizzazioni e centinaia di migliaia di visite per anno, un sito completamente rinnovato è pronto ad accogliere la forma moderna della rivista: Axe Digital Edition!